Senatori #ItaliaLavoriinCorso donano 15mila euro per le scuole di Palermo


CONF_PAPubblicato il 09/giu/2014

Palermo (TMNews) – Quindici mila euro da destinare alle scuole palermitane: i senatori Francesco Campanella e Fabrizio Bocchino, usciti dal Movimento 5 Stelle, hanno deciso di investire parte dell’indennità parlamentare per finanziare le piccole emergenze del sistema scolastico cittadino. Diciamo che abbiamo scelto di fare qualcosa che ci appariva più efficace nei confronti dei cittadini, l’idea di aggiungere fondi al fondo per il credito alle micro imprese non dà massima efficacia possibile ai versamenti che fanno colleghi 5 stelle. Un gesto apprezzato dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando.
Ovviamente, se rimarranno gesti isolati, non basteranno a risolvere i problemi della scuola. Per questo ci auguriamo che altri, non solo politici, ma anche banche e cittadini, possano seguire questo esempio .
I fondi accantonati dai due senatori, 15 mila euro in totale (10 di Campanella e 5 di Bocchino) serviranno a finanziare, ad esempio, l acquisto delle porte dei bagni, dei condizionatori per rendere fruibili i locali scolastici anche nel periodo estivo o ancora quello di semplice materiale cartaceo. Mentre altri 5 mila euro sono stati destinati all’associazione no profit “Angeli della notte” che assiste i senzatetto di Palermo.

 

Annunci