TSIPRAS. CAMPANELLA: STOP AUSTERITY, GOVERNO RENZI #CAMBIVERSO IN EUROPA?

tsiprasROMA, 3 FEB – «Cambiare l’agenda politica europea spostando la discussione dall’austerity e dal rigore, alla crescita e a gli investimenti deve essere la priorità del Governo italiano. Per questo vogliamo sapere le modalità con cui l’Esecutivo intende contribuire per il cambiamento effettivo della politica economica europea e come intende porsi nei confronti della Grecia in vista dell’incontro con il Presidente Alexis Tsipras».

E’ quanto chiede il senatore Francesco Campanella, primo firmatario di un’interpellanza urgente indirizzata al Presidente del Consiglio dei ministri, firmata anche dai colleghi senatori Bocchino, De Pin, Simeoni e Casaletto.

«Per l’attuazione del programma, Syriza punta ad una rinegoziazione del “memorandum d’Intesa” imposto alla Grecia dalla Troika, chiedendo un taglio  dei 320 miliardi di esposizione, una ristrutturazione dell’esposizione legando rate e rimborsi alla crescita dell’economia di Atene e sei mesi di tempo per trovare un’intesa, cancellando l’ultimatum del 28 febbraio. L’obiettivo è quello di cancellare più della metà del debito. In questo percorso – ha concluso Campanella – il Governo italiano  è visto come un importante alleato della Grecia per il raggiungimento degli obiettivi di cambiamento della politica Europea».

Annunci