FONDI UE. Campanella (Italia Lavori in corso): “A che punto è l’iter per assunzione 120 esperti? Meglio investire su risorse interne”

fondi europeiRoma, 13 giugno 2014 – La componente parlamentare Italia Lavori in Corso ha presentato un’interrogazione in Senato a prima firma Campanella per chiedere al ministro Padoan a che punto sia l’iter per la selezione e l’assunzione di 120 esperti in Fondi strutturali Europei che, come previsto dalla Legge di Stabilità 2014, andranno a rafforzare le strutture della Presidenza del Consiglio, dei ministeri e dell’Agenzia per la Coesione territoriale.

“Abbiamo, inoltre chiesto al Governo – precisa il senatore Campanella- se non ritenga opportuno identificare il personale che dovrà svolgere attività connesse con l’impiego dei Fondi Europei tra coloro che sono già in servizio presso la pubblica amministrazione, che potrebbero essere sottoposti a specifici corsi di formazione.

Già in sede di approvazione della Legge di stabilità – ricorda il senatore – esprimemmo valutazioni negative su questa norma, che comporta una spesa di 5.5 milioni di euro all’anno.

Trovandoci in una situazione molto critica per il pubblico impiego e per l’economia nazionale in generale, riteniamo – conclude Campanella – che sarebbe meglio valorizzare il personale già in servizio presso le p.a. e consentire nello stesso tempo risparmi per le casse dello Stato.”

LEGGI L’ATTO ISPETTIVO CLICCANDO QUI 

Annunci

One thought on “FONDI UE. Campanella (Italia Lavori in corso): “A che punto è l’iter per assunzione 120 esperti? Meglio investire su risorse interne”

  1. Pingback: FONDI UE Campanella Italia Lavori in corso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...