Sicilia, Campanella e Bocchino (ILIC): Bagheria da cinque mesi aspetta commisari. Alfano che fa?

comune-di-bagheria1-e13403065911142Roma, 7 ottobre -“Due pesi e due misure o mera distrazione? Mentre ad Alessandria, Comune in dissesto, sono bastati 56 giorni per l’insediamento della commissione straordinaria di liquidazione, a Bagheria, a distanza di cinque mesi, è ancora tutto fermo. Cosa sta aspettando il ministro Alfano?”. A chiederlo sono Francesco Campanella e Fabrizio Bocchino, senatori di Italia Lavori In Corso (ILIC), che, in un atto ispettivo ad hoc, si rivolgono al titolare del Viminale per sapere “a che punto è la pratica nel Comune siciliano e, soprattutto, quali sono le ragioni di un simile ritardo”.
“E’ sconcertante – concludono – che a Bagheria sia ancora negata la possibilità di lavorare al proprio risanamento”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...