MIGRANTI: INCENDIO CIE CALTANISSETTA, CAMPANELLA ‘PIU’ UMANITA’ E RISPETTO’

Palermo, 11 dic. – “Dobbiamo trattare le persone con umanità e rispetto”. Così il senatore Francesco Campanella commenta la notizia dell’incendio appiccato al Cie di Pian Del Lago a Caltanissetta nella notte tra sabato e domenica.

Le fiamme, che hanno distrutto parte del centro d’accoglienza, sarebbero state appiccate da alcuni migranti per protesta contro il rimpatrio.

“Un incendio – sottolinea – non è mai accettabile, ma consideriamo le condizioni in cui versano i richiedenti asilo accolti in un Cie. Io ci sono stato e penso che l’Italia e l’Europa dovrebbero offrire altri tipi di opportunità ed accoglienza a chi affronta un viaggio rischiando tutto per sopravvivere. Quando un essere umano non ha commesso nulla di male e ha investito tutto quello che ha per salvare la propria vita sperando nelle opportunità che questa terra gli potrebbe dare e invece gli vengono negati tutti i diritti, ci stupiamo davvero se pensa di non aver più nulla da perdere?” conclude il senatore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...