Black out informatico, Campanella: “Esposto in Procura per interruzione di pubblico servizio”

sicilia-e-servizi-crocetta624PALERMO, 1 DICEMBRE 2015 – “Sto valutando l’ipotesi di presentare un esposto alla Procura di Palermo per verificare l’esistenza del reato di interruzione di pubblico servizio”.

Così il senatore de L’Altra Europa con Tsipras, Francesco Campanella, a proposito del black out del sistema informatico della Regione.

Secondo Campanella, “quello di Sicilia e-Servizi è un pasticcio che la Regione si porta dietro da anni e che negli ultimi giorni ha toccato il suo culmine, condannando alla paralisi interi settori. È necessario individuare le responsabilità, interne ed esterne alla pubblica amministrazione, e anche in fretta. Perché a pagare, alla fine della fiera, non siano sempre e solo i siciliani”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...