Campanella: Visite sospette in carcere, “sembra quasi il pellegrinaggio da san Totò”

acchianataPALERMO, 10 DIC – “Sembra quasi il pellegrinaggio da san Totò”. Così il senatore de L’Altra Europa con Tsipras, Francesco Campanella, a proposito dell’avviso di conclusione delle indagini ricevuto da 41 persone che, come si legge sulla stampa, si sarebbero finte assistenti parlamentari per bypassare la trafila burocratica normalmente prevista per far visita ai detenuti.

“Si era detto tanto sulla esemplarità del comportamento di Cuffaro di fronte alla giustizia – aggiunge Campanella -. Non pensavamo che arrivasse fino alla canonizzazione e ai conseguenti pellegrinaggi”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...