M5S: Campanella, cronisti siciliani hanno pagato duro prezzo

stampaPALERMO, 25 SET – “Soltanto Beppe Grillo poteva scegliere di ospitare nella piazza di Palermo chi ha il coraggio di dire che ogni giornalista ha dieci morti sulla coscienza.

Visto che evidentemente nessuno si è premurato di informare l’ospite della kermesse, voglio ricordare a Julian Assange che la Sicilia di cronisti morti per aver fatto il proprio lavoro ne ha pianti fin troppi”.

Così in una nota il senatore di Sinistra Italiana, Francesco Campanella, a proposito di quanto detto in collegamento dal Foro Italico di Palermo dal cofondatore di Wikileaks.

“Voglio esprimere la mia solidarietà ai cronisti insultati in questi due giorni a Palermo – ha concluso il senatore -. Purtroppo il lupo perde il pelo ma non il vizio. E i 5 Stelle non hanno nessuna intenzione di imparare il rispetto per il lavoro e le idee degli altri”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...